Si chiude il girone di andata con un’altra importante vittoria per la Polisportiva Pontremolese.

A farne le spese questa volta è stata l’agguerrita e volenterosa squadra del My Basket Genova.

Primo quarto all’insegna dell’equilibrio con i locali tenuti a galla da un eccellente Montagnoli autore di 10 punti dei 17 totali di squadra.

Stessa storia nella seconda frazione con la coppia di lunghi Tosi-Flati che segnano quasi tutti i punti della squadra e portano il Pontremoli sul punteggio di 34-28 all’intervallo lungo.

Il terzo quarto è certamente il più emozionante del match: gli ospiti, anche complice una difesa lacunosa dei gialloblu, si porta a -2 sul 45 a 43, ma le triple di Montagnoli e Mori riportano i locali sul 55-48 al suono della terza sirena.

L’ultimo periodo si apre con due triple consecutive dei genovesi che tengono il pubblico ancora con il fiato sospeso, ma è a questo punto che sale in cattedra la classe di Montagnoli che con due “bombe” consecutive mette la parola fine alle pretese degli avversari.

Non basta la difesa a zona “1-3-1”  chiamata da coach Grosso ad impensierire Spadoni e compagni che gestiscono il finale di partita senza particolari patemi.

In attesa del recupero della quinta giornata contro l’altra capolista Sestri Levante, la Polisportiva festeggia il primato in classifica e si coccola il veterano Massimo Tosi (nella foto), osannato dal pubblico per essere sceso in campo, con questa prima sfida del 2020, in ben quattro decadi consecutive. Gli “iron man” come lui non conoscono tramonto!

 

Polisportiva Pontremolese – PGS Auxilium 76-63 (17-14; 17-14; 21-20; 21-15)

Pol Pontremolese: Furlan ne, Montagnoli 23, Spadoni 9, Carlotti, Terzi ne, Flati 12, Mori 11, Giambrocono 6, Travaglio 2, Tosi 13. All. Bellani

MY Basket Genova: Spinaccio 7, Rabeharintsoa 7, Basile 4, Matarante 3, Chiossone 6, Capitini, Zampi 2, Allegri 5, Avenoso9, Arnuifo9, Martini, Giambarresi 9. All. Grosso